IL DIARIO MUSICALE DI FANNY MENDELSSOHN – “THE YEAR” – APRILE.

IL DIARIO MUSICALE DI FANNY MENDELSSOHN – “THE YEAR” – APRILE. Aprile sta finendo e mi accorgo che non ho ancora pubblicato il diario musicale di Fanny Mendelssohn. Sarebbe imperdonabile non farlo… “The Year – L’anno”, è il diario musicale del viaggio che Fanny fece con la sua famiglia in Italia. In questo diario la…

Continua a leggere →

  •  
    35
    Shares
  • 35
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

CLUB DEI LETTORI – capitolo 17

CLUB DEI LETTORI DI SINFONIA DELLA FELICITA’ Benvenuti nel mio immaginario salotto, l’argomento di discussione o riflessione privata di questa settimana è: “PER TRASFORMARE UNA PERSONA, BISOGNA CREDERE NELLE SUE CAPACITA’. ALLORA TUTTO DIVENTA POSSIBILE” Reuven Feuerstein   Roberto è partito per un viaggio di lavoro e starà per una settimana a Londra. Durante questi…

Continua a leggere →

SKETCHES BY BOZ: DIVERTIMENTI E SVAGHI DI LONDRA(1a puntata).

SKETCHES BY BOZ: DIVERTIMENTI E SVAGHI DI LONDRA(1a puntata). Prosegue la mia lettura degli “Sketches by Boz. Illustrative of Every-day Life and Every-day People”, di Charles Dickens. Ho scelto un brano tratto da Il Grande Romanzo di Londra, Parte II Scene, che parla di divertimenti e svaghi del ceto medio nella Londra vittoriana.  È un…

Continua a leggere →

LA QUALITA’ DELL’ESPERIENZA

 LA QUALITA’ DELL’ESPERIENZA Prosegue la mia lettura di “Come insegnare l’intelligenza ai vostri bambini – Il famoso metodo Feuerstein a portata di tutti i genitori”, di Nessia Laniado e con una prefazione dello stesso Feuerstein. Questo metodo che si basa su 3 elementi: 1 – la diagnosi delle potenzialità di apprendimento (richiede una formazione professionale)…

Continua a leggere →

LE QUERCE GEMELLE – 3a puntata

Simona Maria Corvese LE QUERCE GEMELLE   Un misterioso messaggio custodito nell’incavo di una quercia, il racket della malavita e un enigma da risolvere, che solo lo sguardo innocente di un bambino in affido ai servizi sociali potrà contribuire a risolvere. Queste sono le cose che legano indissolubilmente il destino dei due protagonisti. “Le querce…

Continua a leggere →

GIORNATA INTERNAZIONALE DEL LIBRO: ESTRATTO DI SINFONIA DELLA FELICITA’ IN OMAGGIO.

GIORNATA INTERNAZIONALE DEL LIBRO: ESTRATTO DI SINFONIA DELLA FELICITA’ IN OMAGGIO. In occasione della giornata internazionale del libro 2018, pubblico un omaggio esclusivo per i lettori: il primo flash back sull’infanzia di Roberto, il co-protagonista del romanzo. Roberto ha avuto un passato difficile e sembra che le difficoltà siano compagne inseparabili della sua esistenza. In…

Continua a leggere →

KEW GARDENS – un racconto di Virginia Woolf (4a puntata)

KEW GARDENS – un racconto di Virginia Woolf (4a puntata) Non mi dilungo in discorsi, vi auguro subito buona lettura di quello che non è semplicemente un racconto di Virginia Woolf ma un autentico gioiello di letteratura. Buona lettura e buona passeggiata nei Kew Gardens, a Londra! Simona … Brune rupi con profondi laghi verdi…

Continua a leggere →

L’ESPERIENZA DELLE EMOZIONI

“Per trasformare una persona, bisogna credere nelle sue capacità” – Reuven Feuerstein Sto leggendo “Come insegnare l’intelligenza ai vostri bambini – Il famoso metodo Feuerstein a portata di tutti i genitori”, di Nessia Laniado e con una prefazione dello stesso Feuerstein. È una lettura chiarissima, molto scorrevole e mi rendo conto che parlare di bambini…

Continua a leggere →

LE LIBRERIE DELL’USATO: LONDRA VISTA CON GLI OCCHI DI VIRGINIA WOOLF.

LE LIBRERIE DELL’USATO: LONDRA VISTA CON GLI OCCHI DI VIRGINIA WOOLF. “I libri usati sono libri selvatici, libri senza tetto; si riuniscono in grandi stormi dai piumaggi variegati e possiedono il fascino che manca ai volumi addomesticati delle biblioteche. Inoltre, in questa compagnia mista e casuale, potremmo imbatterci in qualche completo estraneo che, con un…

Continua a leggere →

IL BRUTTO ANATROCCOLO VISTO CON GLI OCCHI DI CLARISSA PINKOLA ESTES.

IL BRUTTO ANATROCCOLO CON GLI OCCHI DI CLARISSA PINKOLA ESTES. Buona lettura con Il brutto anatroccolo, spiegato da Clarissa Pinkola Estés. Simona Il tema de Il brutto anatroccolo è universale. I suoi significati fondamentali sono questi: l’anatroccolo è simbolo della natura selvaggia che, se compressa in situazioni povere di nutrimento, istintivamente lotta per liberarsi, qualunque…

Continua a leggere →