INGRATITUDINE. LA MEMORIA BREVE DELLA RICONOSCENZA.

INGRATITUDINE. LA MEMORIA BREVE DELLA RICONOSCENZA. Oggi pubblico un brano tratto da “Ingratitudine. La memoria breve della riconoscenza”, di Duccio Demetrio, un accademico e saggista italiano che si occupa di pedagogia sociale, educazione permanente, educazione interculturale ed epistemologia della conoscenza in età adulta. È stato professore ordinario di Filosofia dell’educazione e di Teorie e pratiche…

Continua a leggere →

WONDER: TOLLERANZA ZERO CON IL BULLISMO!

WONDER: TOLLERANZA ZERO CON IL BULLISMO! « Ognuno dovrebbe ricevere una standing ovation almeno una volta nella vita, perché tutti “vinciamo il mondo”. — Auggie » Di recente ho visto due film con mia figlia e già questo è qualcosa di epocale perché non vado quasi mai al cinema… Il primo film è “Gifted” ma…

Continua a leggere →

I CRITTOGRAMMI MOZARTIANI DEL FLAUTO MAGICO E QUELLI DI LIVIA E ROBERTO IN “SINFONIA DELLA FELICITA’”.

I CRITTOGRAMMI MOZARTIANI DEL FLAUTO MAGICO E QUELLI DI LIVIA E ROBERTO IN “SINFONIA DELLA FELICITA’”. Nel primo romanzo della trilogia di Sinfonia della Felicità, i due protagonisti, Livia e Roberto, parlano dei crittogrammi mozartiani nascosti nel Flauto magico. A un certo punto della trama, in una situazione di emergenza, Livia avrà bisogno di mandare…

Continua a leggere →

NUOVA IMMAGINE DEL MIO BLOG

NUOVA IMMAGINE DEL MIO BLOG Ciao, questa è la nuova immagine del mio blog. Vi piace? Se non lo avete ancora fatto, andate alla pagina principale http://simonamariacorvese.myblog.it e cliccate su ISCRIVITI A QUESTO BLOG: riceverete subito in omaggio un mio ebook fotografico con dedica personalizzata.

Continua a leggere →

CURIOSITA’ SU EDITH WHARTON CHE HANNO ISPIRATO “IL GIARDINO DI ETIENNE”.

Gentili amici, “Il giardino di Etienne” è ripreso in forma privata per gli amici che hanno gradito continuare la lettura della seconda parte del romanzo. Chiunque desideri unirsi a questo “BOOK CLUB” per avere tutti i capitoli successivi al 1°, mi può contattare sui miei profili Facebook (Simona Maria Corvese, oppure Simona Maria Corvese autore).…

Continua a leggere →

IL GIARDINO DI ETIENNE – COMUNICAZIONE

Gentili amici, grazie per i riscontri che mi state dando su questo romanzo. Pubblicherò ancora due capitoli (cap.8 e cap.9), poi “Il giardino di Etienne” si prenderà una pausa estiva. La pubblicazione dei successivi capitoli riprenderà dopo Ferragosto. Come sapete, per me la scrittura è un secondo lavoro ma non amo affatto scrivere in modo frettoloso.…

Continua a leggere →

IL GIARDINO DI ÉTIENNE – CAPITOLO 1

IL GIARDINO DI ÉTIENNE © Simona Maria Corvese 2017 – testo coperto da Copyright Foto di Sergey Karepanov: Château de Viven (dipartimento dei Pirenei Atlantici – Sud Francia) Questo romanzo è un’opera di fantasia. Personaggi e luoghi citati sono invenzioni dell’autore e hanno lo scopo di conferire veridicità alla narrazione. Qualsiasi analogia con fatti, luoghi…

Continua a leggere →

“IL GIARDINO DI ÉTIENNE” – trama.

“IL GIARDINO DI ÉTIENNE” –  trama. © Simona Maria Corvese 2017 – testo coperto da Copyright. I protagonisti della storia sono Eléna, una bambina romena, orfana, che vive con la nonna in una situazione di forte disagio sociale; Cristina, la giovane volontaria della ONG che assiste Eléna: la ragazza è stata a sua volta una…

Continua a leggere →

“IL GIARDINO DI ÉTIENNE” – presentazione.

ASPETTANDO “IL GIARDINO DI ÉTIENNE” – presentazione. © Simona Maria Corvese 2017 – testo coperto da Copyright. Cari amici, ho il piacere di comunicarvi che, da mercoledì sera, inizierò a pubblicare sul mio blog, una volta alla settimana, un mio racconto inedito… molto estivo, che condividerò poi sulla pagina Facebook pubblica. Sarà ambientato in un…

Continua a leggere →

VILLA ARCONATI – IL CODICE ATLANTICO DI LEONARDO E’ STATO QUI.

IL CODICE ATLANTICO DI LEONARDO E’ STATO QUI – VILLA ARCONATI, Castellazzo di Bollate (Milano) – La Lombardia è il giardino d’Italia e le ville di delizie sono il suo più bel gioiello. Villa Arconati, a Castellazzo di Bollate, nel Parco delle Groane, è un fulgido esempio di barocchetto italiano del ‘700 ed è anche…

Continua a leggere →

Page 1 of 2