LE QUERCE GEMELLE – 10a puntata

Simona Maria Corvese LE QUERCE GEMELLE Un misterioso messaggio custodito nell’incavo di una quercia, il racket della malavita e un enigma da risolvere, che solo lo sguardo innocente di un bambino in affido ai servizi sociali potrà contribuire a risolvere. Queste sono le cose che legano indissolubilmente il destino dei due protagonisti. “Le querce gemelle”…

Continua a leggere →

  •  
    76
    Shares
  • 76
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

UNA MUSICA DA FAVOLA, RACCONTO IN VERSIONE INTEGRALE.

UNA MUSICA DA FAVOLA, RACCONTO IN VERSIONE INTEGRALE. “Una musica da favola” è un racconto breve (qui pubblicato in versione integrale) che narra la tormentata e romantica storia di Laura e Roberto, due giovani musicisti. È una storia a sé, con un suo finale, ma è anche il prequel del mio romanzo “Sinfonia della Felicità…

Continua a leggere →

RIPOSARE SULLO SCOGLIO ACCANTO ALL’ANIMA PER RESPIRARE INSIEME

RIPOSARE SULLO SCOGLIO ACCANTO ALL’ANIMA PER RESPIRARE INSIEME “Vi capiterà talvolta… di provare semplicemente il desiderio di riposare sullo scoglio accanto all’anima per respirare insieme.” Clarissa Pinkola Estes ” Come si fa a richiamare l’anima? In molti modi: con la meditazione o nei ritmi della corsa, del canto, della scrittura, della pittura, della composizione musicale,…

Continua a leggere →

L’UOMO CHE PIANTAVA GLI ALBERI, di Jean Giono – 5a puntata.

L’UOMO CHE PIANTAVA GLI ALBERI, di Jean Giono – 5a puntata. Questo è un libro che tutti, almeno una volta nella vita, dovrebbero leggere. Perché? Perché quello che ci comunica è un messaggio profondo: un inno alla vita, attraverso l’amore per la natura. Il protagonista di questa storia è un uomo pacifico e, al tempo…

Continua a leggere →

LE QUERCE GEMELLE – 9a puntata

LE QUERCE GEMELELLE – 9a puntata Simona Maria Corvese LE QUERCE GEMELLE Un misterioso messaggio custodito nell’incavo di una quercia, il racket della malavita e un enigma da risolvere, che solo lo sguardo innocente di un bambino in affido ai servizi sociali potrà contribuire a risolvere. Queste sono le cose che legano indissolubilmente il destino…

Continua a leggere →

KEW GARDENS – un racconto di Virginia Woolf (10a puntata)

KEW GARDENS – un racconto di Virginia Woolf (10a puntata) “…Giallo e nero, rosa e bianco candido, forme di tutti questi colori, uomini, donne e bambini apparivano per un attimo come macchie sull’orizzonte, e poi, scorgendo la distesa di giallo sull’erba, ondeggiavano e cercavano l’ombra sotto gli alberi, dissolvendosi come gocce d’acqua nell’atmosfera verde e…

Continua a leggere →

NICHOLAS NICKLEBY di Charles Dickens – cap.6

NICHOLAS NICKLEBY Qual è il vostro romanzo preferito di Charles Dickens? Per me è una risposta difficilissima da darvi perché adoro ogni cosa che ha scritto il grande Dickens… però… però… ho un debole per “Nicholas Nickleby”. Ecco la quarta di copertina presa dall’edizione della Newton Compton, che ho a casa. Il testo che pubblico,…

Continua a leggere →

L’UOMO CHE PIANTAVA GLI ALBERI, di Jean Giono – 4a puntata.

L’UOMO CHE PIANTAVA GLI ALBERI, di Jean Giono – 4a puntata. Questo è un libro che tutti, almeno una volta nella vita, dovrebbero leggere. Perché? Perché quello che ci comunica è un messaggio profondo: un inno alla vita, attraverso l’amore per la natura. Il protagonista di questa storia è un uomo pacifico e, al tempo…

Continua a leggere →

LE QUERCE GEMELLE – 8a puntata

Simona Maria Corvese LE QUERCE GEMELLE Un misterioso messaggio custodito nell’incavo di una quercia, il racket della malavita e un enigma da risolvere, che solo lo sguardo innocente di un bambino in affido ai servizi sociali potrà contribuire a risolvere. Queste sono le cose che legano indissolubilmente il destino dei due protagonisti. “Le querce gemelle”…

Continua a leggere →

KEW GARDENS – un racconto di Virginia Woolf (9a puntata)

KEW GARDENS – un racconto di Virginia Woolf (9a puntata) “…venivano avvolti da strati infiniti di vapore verde-azzurro nei quali dapprima i loro corpi conservavano consistenza e un tocco di colore, ma più tardi consistenza e colore si dissolvevano nell’atmosfera verde-azzurra.…” Virginia Wolf. Non mi dilungo in discorsi, vi auguro subito buona lettura di quello…

Continua a leggere →