I CAFFE’ VIENNESI, DOVE SI ESIBI’ ANCHE MOZART… E UNA RICETTA…


I CAFFE’ VIENNESI, DOVE SI ESIBI’ ANCHE MOZART… E UNA RICETTA…
Livia e Jòzsef, i protagonisti della mia trilogia “Sinfonia della Felicità”, quando vivono a Vienna spesso suonano il violino insieme a zio Gyorgy, nei più tipici caffè viennesi.
“Non era la prima volta che Livia e Jòzsef andavano a Vienna. Per dirla tutta, erano di casa in quella città, dove avevano trascorso diverse estati. Suonavano in Karntner Strasse, dove era frequente trovare musicisti di strada come loro o in caffè tipici, allettando la clientela insieme allo zio, con musica classica o folcloristica viennese. Ma non si erano mai potuti permettere il lusso di visitarla come dei turisti”
Tratto da “Sinfonia della Felicità – Una famiglia per noi”, copyright © 2017-2018 Simona Maria Corvese.

Anteprima

Da secoli il caffè è parte integrante dello stile di vita viennese e in tutta la città abbondano i caffè tradizionali. I caffè viennesi sono il cuore della città perché sono divenuti importanti luoghi di incontro, lasciando un segno nella storia di Vienna.
Il più antico caffè viennese è il Frauenhuber e lì si esibì Mozart, suonando una Pastorale di Händel!
Sulla facciata del locale troviamo questa targa commemorativa:
“Nel 1788, il cuoco personale dell’imperatrice Maria Teresa, Franz John fondò un ristorante nobile, un cosiddetto “traiteurie”, in cui si svolgevano famosi concerti.
Wolfgang Amadeus Mozart presentò qui nel 1788 una Pastorale di Handel e Ludwig van Beethoven 1797 un quintetto per quattro fiati e pianoforte”.

Oggi ho quindi pensato di proporvi la ricetta di un tipico caffè viennese, il “Franziskaner” (monaco francescano).
Buona degustazione, immaginando di sedere a un tavolino, senza fretta, di leggere un giornale, ascoltare la lettura di un brano di letteratura… e poi di ascoltare le incantevoli note di un violino in sottofondo…
Simona
Franziskaner (Monaco francescano)
È simile al Melange, da cui si differenzia per la panna montata che sostituisce la schiuma di latte. Preparare un espresso liscio in tazza grande, aggiungere latte tiepido e uno strato di panna montata (1/3 caffè, 1/3 latte, 1/3 panna montata).


  •  
    50
    Shares
  • 50
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento da Facebook

Leave A Response

* Denotes Required Field